Tour Etna Trekking sui Crateri Sommitali

tour etna trekking crateri sommitali
Tour disponibile ogni giorno. Durata escursione 6 ore.

Trekking Etna Crateri Sommitali 3300 mt

La tua esperienza

Esperienza Trekking Etna sino a 3300mt nella parte più alta del vulcano accompagnato da una Guida Vulcanologica / Alpina autorizzata.
Escursione in sicurezza con Guide abilitate all’accompagnamento in alta quota.
Il costo della Funivia è incluso dal prezzo dell’Escursione.

L’escursione parte dal punto di ritrovo presso il Rifugio Sapienza Etna Sud alle ore 8.30.
Con i mezzi della Funivia Etna si raggiunge quota 2900 m s.l.m. (ex Torre del Filosofo) per dopo iniziare il Trekking a piedi sino a raggiungere i crateri sommitali (quota 3300 m s.l.m.), dove sarà possibile osservare le depressioni crateriche e successivamente scendere  lungo dei canaloni sabbiosi.  
Durata totale del trekking a piedi 2/3 ore. Dopo una pausa si rientra a piedi per la visita dei coni avventizi del 2002 per proseguire, sempre a piedi, verso il ciglio della Valle del Bove, luogo unico per gli appassionati di fotografia.
Al termine rientro in funivia Etna (2550 m s.l.m.) sino al Rifugio Sapienza.

 

Prezzo € 99 a persona (+ spese di vendita)

L’escursione potrebbe subire variazioni in relazione a situazioni climatiche, e/o vulcaniche.
La Guida Vulcanologia / Alpina, potrà interrompere e/o modificare l’escursione in relazione alle condizioni meteo, e/o rischio vulcanico.
Nel periodo invernale il tour potrebbe subire delle variazioni a causa della chiusura della Funivia dell’ Etna.

Escursione rivolta ad escursionisti esperti, abituati a diverse ore di camminata su terreni sabbiosi, accidentati, esposti a tratti talvolta irregolari e scoscesi.
Le attività sono rivolte ai soci dell’Associazione Excursions in Sicily e il costo dell’attività include oltre alla quota associativa anche la quota assicurativa.

Escursione disponibile tutti i giorni
La quota comprende l’accompagnamento con Guida Vulcanologia / Alpina Etna autorizzata.
I costi sono da intendersi a persona, con partenza dal Rifugio Sapienza dal 1 Gennaio al 31 Dicembre

Cancellazione e Rimborsi
Entro 7 giorni dalla data prevista del tour, al cliente viene rimborsato il 100% dell’importo versato, escluse le eventuali spese di commissione bancaria.
In caso di annullamento della prenotazione inferiore a 7 giorni dalla data prevista del tour, non verrà effettuato alcun rimborso.

Informazioni Escursione Etna 3300mt

Acconto per confermare la prenotazione
Partenza ore: 9:00 presso rifugio sapienza
Durata escursione: circa 5 / 6 ore
Durata del trekking a piedi: 2,5 ore
Difficoltà: Media
Pranzo: No
Degustazione: No
Cena: No

La quota comprende

Bastoncino da trekking
Casco
Scarpe da trekking (per chi non le possiede)
Giacche calde (per chi non le possiede)
Calze (per chi non le possiede)
Zaino (per chi non le possiede)

Equipaggiamento personale necessario alla partenza dell’escursione:

Scarpe da trekking a collo alto
Maglietta di ricambio
Pantaloni lunghi (consigliati)
Guanti e berretto (consigliati)
Occhiali da sole (consigliati)
Protezione solare (consigliata)
Acqua, almeno 1.5 Lt
Snack e pranzo a sacco

Informazioni utili

E’ necessario avere una ottima condizione fisica, in caso di perplessità, comunicarle alla Guida Vulcanologica / Alpina prima della partenza dell’escursione.
Di seguito elenchiamo alcuni importanti e utili suggerimenti.

Donne incinte
Future mamme che hanno superato il terzo mese di gravidanza, non è consentita l’attività escursionistica.

Problemi cardiaci, asma e vertigini
Per gli utenti affetti dalle patologie sopra menzionate, si sconsiglia vivamente di effettuare qualsiasi tipo di attività escursionistica.

Lenti a contatto
Per tutte le persone che portano lenti a contatto, se ne sconsiglia l’utilizzo delle stesse, a causa della presenza continua di ceneri vulcaniche trasportate dal vento.

Variazioni
L’escursione potrebbe subire variazioni in relazione a situazioni climatiche, ambientali, tali da compromettere l’integrità e la salute dei partecipanti.
La Guida Vulcanologia / Alpina, potrà interrompere l’escursione in relazione alle condizioni meteo, cause di natura ambientale, o eventuale rischio vulcanico, tale da rappresentare una qualsiasi fonte di pericolo.